Corso base di cucina amatoriale

Un corso di cucina rivolto a chi ha una passione per il cibo e la cucina

Un approccio iniziale per ampliare e approfondire le proprie capacità e le conoscenze di base per mezzo di didattica teorica, tecniche pratiche, curiosità e preparazioni complete

 

RICHIEDI L’ISCRIZIONE

 

Gli obiettivi del corso sono:

  • conoscenza ed uso dei principali attrezzi da cucina
  • conoscenza delle origini degli alimenti
  • riconoscimento della qualità e freschezza degli alimenti
  • conoscenza delle tecniche di conservazione degli alimenti
  • conoscenza delle diverse tecniche di cottura
  • preparazione e degustazione delle ricette proposte in ogni lezione
  • fondamentali di igiene, conservazione degli alimenti,  e analisi sensoriale

 

Docente:

Chef Luca Materazzi

 

Durata e frequenza:         

Ogni lezione ha una durata di circa 3,5 ore, dalle 19.00 alle 22.30

Le lezioni si terranno CON CADENZA SETTIMANALE per 6 settimane consecutive con inizio della prima lezione secondo calendario didattico

 

Costi e iscrizione:

Il costo completo del Corso è di € 500 (6 lezioni )

  • Per confermare l’adesione basta un acconto del 30% all’iscrizione ed il saldo della quota entro la prima lezione.
  • Il pagamento può essere effettuato a mezzo contanti o bancomat/carta di credito direttamente presso la scuola previo accordi oppure tramite bonifico bancario intestato a Mamà Srl, sul conto indicato di seguito, indicando nominativo e causale e inviando una copia dell’ordine di bonifico via mail.

 IMPORTANTE: l’avvenuto pagamento dell’acconto conferma l’iscrizione e verrà perso qualora una eventuale disdetta dovesse arrivare a meno di 15  giorni dall’inizio del corso. 

 

Dati per il bonifico bancario:

INTESTAZIONE: MAMÀ SRL

IBAN: IT61 D056 9603 2370 0000 2277 X07

CAUSALE: “IL TUO NOMINATIVO” –  ISCRIZIONE CORSO BASE

 

Nel corso è compreso:

  • Ingredienti, utensili e attrezzature
  • Preparazione e presentazione dei piatti con abbinamento dei vini
  • Dispense didattiche e ricettari
  • Cofanetto Chef

 

Chi è il docente:
Lo Chef Luca Materazzi nasce a Roma nel 1966. La sua formazione è legata alla scuola della cucina italiana ma nel tempo ha subito gli influssi di quella orientale e degli Chef contemporanei francesi. E’ un grande appassionato di foie gras e della cucina classica ma ama trasformare i piatti della tradizione in piatti colorati, vivaci ed eleganti: l’utilizzo dei fiori eduli è ormai diventato la nota distintiva della sua cucina. È da diversi anni docente di corsi di cucina amatoriali e professionali e vanta collaborazioni con le più importanti scuole di cucina italiane

 

 

Piano didattico:

 

PRIMA LEZIONE

Le basi 

Parte teorica: Presentazioni degli utensili, attrezzature e coltelli, i tagli delle verdure, introduzione alle salse madri, ai fondi e ai brodi, le erbe aromatiche e le uova.

Parte pratica: Olio aromatizzato, il burro chiarificato, il fondo vegetale, la salsa di pomodoro, la béchamel e le salse derivate, Gratinato di pasta in salsa aurora, Vellutata di funghi e guanciale croccante, Uova in camicia su crostini di pane con salsa Mornay.

 

 

 

SECONDA LEZIONE

I prodotti dell’Orto

Parte teorica: Scelta, mondatura delle verdure, le varie cotture in base al colore dell’ortaggio, la stagionalità, lo scarto, la frittura al naturale, la frittura in pastella, i grassi per friggere e le loro caratteristiche organolettiche, come friggere a casa senza friggitrice, la pasta brisèe, mondatura dei carciofi nel Corso Base invernale.

Parte pratica: Crema di patata dolce, Verdure e Frutta fritte in pastella, le vere Patate fritte, Salsa Ketchup all’ananas home made per fritti, Cipolline in agrodolce, Quiche ripiena di verdure di stagione e Carciofi alla Giudia nel Corso Base edizione invernale, Ratatouille nel Corso Base edizione primaverile.

 

 

TERZA LEZIONE

I primi piatti

Parte teorica: Le farine, le regole per la preparazione e conservazione della pasta fresca, le dosi per la somministrazione e la giusta quantità di acqua e di sale per la cottura, le paste colorate, gli gnocchi di patate,  il riso, la classificazione merceologica del riso.

Parte pratica: Ravioli ripieni di cicoria di campo e ricotta di bufala, aglio olio e peperoncino, Risotto alla zucca mantovana, nocciole e formaggio Morbier, Gnocchi di patate al ragù bianco.

 

 

 

QUARTA LEZIONE

Le Carni

Parte teorica: Composizione della carne, riconoscere i tagli del bovino adulto,  le cotture classiche, il brodo di manzo, le salse emulsionate.

Parte pratica: Tartare di manzo con verdure croccanti e maionese, Arrosto di arista di maiale al latte di cocco e lemongrass, Saltimbocca alla romana con patate noisette.

 

 

 

 

QUINTA LEZIONE

Il Prodotti del mare (Pesce, Molluschi e Crostacei )

Parte teorica: La scelta del pesce e dei molluschi, freschezza, sfilettatura e pulizia, le cotture classiche e in pentola a pressione, la problematica legata alle parassitosi e l’abbattimento della temperatura.

Parte pratica: Polpo alla fonduta di pecorino con cottura classica e cottura in pentola a pressione, Vermicelli con vongole e peperoni arrostiti, Cartoccio di pesce con erbe fresche profumate.

 

 

 

 

SESTA LEZIONE

Cenni di panificazione e pasticceria

Parte teorica: Cenni di panificazione e di pasticceria, le farine, la forza della farina, le paste friabili, le paste lievitate, la crema pasticcera, la meringa italiana.

Parte pratica: Bagels ripieni di pollo alla cacciatora, Calzone fritto ripieno di ricotta e chorizo, Tarte au citron.